Come scegliere crema per viso

crema viso_800x533La pelle del viso rappresenta un biglietto da visita molto importante ed è pertanto necessario dedicargli le giuste cure ed attenzioni, a partire dalla scelta dei prodotti giusti. Molteplici sono le creme in commercio, pensate per ciascuna tipologia di pelle: idratanti, anti age, sebo-regolatrici, per pelli grasse, miste, secche e così via. Districarsi nel mondo delle creme per il viso non è propriamente semplice.

Individuare il problema

Alla base della scelta della crema per il viso più appropriata, deve esserci uno studio dettagliato della propria pelle al fine di individuare il prodotto migliore. Sul mercato vi sono differenti tipo di creme per il viso che variano in base agli ingredienti e ai principi attivi che si trovano al suo interno. La scelta deve essere dunque effettuata in base al tipo di problema che si intende trattare ed attenuare con la crema.

Leggere l’etichetta dei prodotti

Dopo aver individuato il problema, bisogna procedere all’acquisto della crema. La prima cosa da fare è quella di leggere l’etichetta. Occorre scegliere il prodotto che presenta un buon INCI che sta ad indicare l’elenco degli ingredienti presenti nella crema, scritti in ordine decrescente a partire da quello presente in percentuale maggiore. E’ importante che non siano presenti parabeni e petroli mentre è preferibile che vi siano ingredienti quali vitamina A, C e E, acido ialuronico e così via. La crema dovrebbe essere priva anche di alcool che può causare irritazioni, soprattutto alle pelli più delicate.

Considerare l’età

Nello scegliere la crema per il viso occorre tener conto anche dell’età della persona. Le più giovano dovranno puntare su creme volte a combattere le impurità e la pelle grasse; per le donne mature invece sono consigliati prodotti anti-age che mirano ad eliminare i segni del tempo. Il prezzo del prodotto inoltre non deve essere l’elemento esclusivo che guida la scelta: spesso creme naturali fatte in casa o acquistate in farmacia si rivelano le migliori.

Creme per pelli grasse

In caso di pelle grasse, bisogna evitare di scegliere creme burrose ma occorre indirizzare la scelta su creme astringenti ed opacizzanti. Il prodotto migliore in tal caso è quello contenente ingredienti in grado di riequilibrare la produzione di sebo. Occorre optare dunque per detergenti delicati e creme idratanti leggere.

Prodotti per pelli secche

Chi ha la pelle secca invece dovrà idratarla a lungo. La soluzione è scegliere una crema lenitiva in grado di donare al viso nuova lucentezza ed idratazione. Applicando il prodotto la mattina e la sera, la pelle tenderà a non arrossarsi e screpolarsi più. Gli ingredienti migliori per risolvere il problema sono il burro di karitè, l’olio d’argan e di mandorle.

Creme anti-age

Per pelle matura che appaiono spente e prive di elasticità, è opportuno individuare creme contenenti sieri antiossidanti ed idratanti. Lo scopo è quello di prevenire le rughe e minimizzare tutti i problemi connessi all’invecchiamento. Le migliori sono quelle contenenti sostanze che permettono di rimuovere le cellule morte, favorendo così il rinnovamento cellulare.