Antifurto Casa Vendita Online: Cosa sapere

mecca2_800x600I sistemi di antifurto per la casa in vendita online sono di diverse tipologie: ogni impianto si adatta a quelle che sono le esigenze di chi cerca questi prodotti. Ecco quali sono i migliori impianti di antifurto su Amazon e non solo.

Tipologie di antifurto e prezzi

Gli impianti per proteggere la casa dai ladri sono sempre più sofisticati e sempre più leggeri. Sul mercato esistono diverse categorie, ma tutte hanno in comune alcune caratteristiche, come la praticità d’uso e il monitoraggio di ampie zone della casa. I sistemi di antifurto più diffusi online sono quelli senza fili o wireless.

Questa soluzione è la preferita da chi non vuole perdere tempo e denaro e cerca un sistema che identifichi i topi di appartamento senza un costo elevato. Il sistema senza fili è un antifurto per la casa in vendita online con già tutto quello che serve per l’uso: tutto dipende dalla centralina, che sarà collegata ai sensori attraverso delle onde radio, in grado di individuare movimenti sospetti come farebbe un pipistrello per orientarsi.

I sensori, infatti, emettono delle onde: queste “rimbalzano” sull’estraneo e ritornano indietro, inviando un segnale al sensore e, di conseguenza, alla centralina. Il sistema, anche se semplice, è difficile da compromettere o da scansionare, garantendo l’incolumità della famiglia. Dopo aver emesso il segnale, il sistema invia una comunicazione a chi di competenza, che saprà valutare l’intervento da adottare.

Per questo tipo di allarme i prezzi online partono da 200-250 Euro, per poi aumentare in base a fattori come il numero dei sensori o i programmi preinstallati nella centralina.

Negli impianti filari, invece, il sistema di antifurto si basa sul collegamento via cavo tra i sensori e la centralina. Anche se dovrai fare dei lavori in casa per far funzionare l’impianto, il sistema garantisce protezione sia all’interno, sia all’esterno dell’abitazione. Le comunicazioni avvengono tramite impulsi elettrici, quindi nessun intruso potrà modificarne il segnale. Il sistema filare è però dipendente dalla corrente elettrica e ha un costo di manodopera da non sottovalutare: il prezzo delle singole componenti è pari a un kit senza fili, ma i tempi di attesa potrebbero essere lunghi.

Una soluzione intermedia è il sistema misto. Questo tipo di allarme in vendita online utilizza una centralina simile agli impianti filari (cioè, collegata alla rete elettrica), ma, per ottenere un prezzo più basso, si sfrutta per i sensori la comunicazione wireless. In questo modo, si riducono anche le spese e le attese per l’installazione. Il prezzo dipende anche qui dal numero di pezzi, ma soprattutto dal costo di montaggio dei vari sistemi esterni (sirene, sensori, ecc.).

Sistemi di antifurto perimetrali e volumetrici

Oltre a vedere la tipologia dell’allarme su Amazon o sui siti di settore, è bene verificare se il sistema di antifurto è perimetrale, oppure volumetrico.

I sistemi perimetrali si basano sui sensori esterni, che delimitano un’area da monitorare. Se un malintenzionato passa in quella zona, il sistema lo segnala e scatta l’allarme dell’antifurto. Il sistema si attiva di notte, per evitare falsi allarmi. Il sistema perimetrale si può usare anche all’interno dell’abitazione, per delimitare delle stanze dove si trovano oggetti di valore.

I sistemi volumetrici consentono di individuare la presenza di uno sconosciuto verificando le differenze di temperatura e di movimento in casa: l’antifurto riconosce la presenza di animali domestici e anche questo va utilizzato quando il padrone di casa è fuori, per evitare inutili falsi allarmi. Il sistema volumetrico si usa per proteggere gli interni.

I sistemi di allarme in vendita online possono essere solo perimetrali, solo volumetrici, oppure sia perimetrali che volumetrici. Se si vogliono ottenere entrambi i sistemi di rilevamento per l’antifurto, però, l’impianto sarà molto costoso e potrebbe superare di quattro volte il budget di un kit senza fili.

Tipologia di sensori

Anche la tipologia di sensori incide sul prezzo. Il tipo di sensore è indicato nella descrizione dell’antifurto, nella scheda del prodotto, accanto alle altre caratteristiche dell’impianto. I sensori possono essere:

  • A infrarossi. Il sistema a infrarossi rileva differenze di temperatura e di movimento, evitando falsi allarmi. Si tratta del sistema più usato, perché è economico ed efficace, anche nei consumi in bolletta.
  • A microonda. Si usa negli impianti con fili e hanno un costo elevato, sia per i pezzi, sia per l’installazione. L’onda generata non si può né evitare, né distorcere: di conseguenza, chi ha oggetti di valore cerca questi strumenti avanzati, difficili da reperire online.
  • Doppia tecnologia. Usando sia le onde a infrarossi che la microonda, il sensore verifica se c’è effettivamente la presenza di un intruso, senza creare falsi allarmi.

Un sensore a infrarossi si trova tranquillamente in un kit da 200 Euro, mentre un sensore a doppia tecnologia ha un costo tale da dover chiedere un preventivo all’azienda alla quale si commissiona il lavoro.

L’allarme casa su Amazon: i kit

Sui siti di settore e su Amazon sono molto diffusi i kit wireless antifurto per la casa dai prezzi accessibili. Se scegli Amazon, ricorda di verificare il fornitore e le recensioni prodotto, per assicurarti che le norme siano rispettate (e che l’antifurto funzioni!).

Leggi bene le caratteristiche e i pezzi dell’impianto: ricorda che paghi ogni elemento e che, di conseguenza, ti devono arrivare anche le viti! Su Amazon si risparmia molto, a patto di sapere dove cercare: diffida comunque di un prezzo inferiore alle 200 Euro o di sconti troppo convenienti.

Se non sai come orientarti e cerchi una soluzione veloce, puoi trovare online dei kit antifurto casa dai prezzi accessibili anche sui siti delle aziende che operano nel nostro Paese: saprai così chi chiamare in caso di necessità e potrai verificare la provenienza dei materiali.

Come arriva l’antifurto

L’antifurto arriva imballato e pronto per l’installazione direttamente a casa: si preferisce il corriere privato. Una volta arrivato, oltre ai pezzi richiesti, si ottiene un pratico libretto di istruzioni (utile per installare l’impianto) e la documentazione per la garanzia.